Comune di Carosino

Imposta Municipale Propria (IMU) - Anno 2012

IMU – Versamento saldo anno 2012

Entro il 18 giugno u.s. doveva essere versato l’intero acconto IMU per l’anno 2012, pari al 50% dell’aliquota base, fissata nella misura dello 0,76%, ad esclusione delle unità
immobiliari adibite ad abitazione principale e delle loro pertinenze (unità immobiliari accatastate nella categoria catastale C/2, C/6 e C/7 nella misura massima di una sola
unità immobiliare per categoria) e dei fabbricati rurali ad uso strumentale.

L’imposta che grava sui fabbricati, le aree fabbricabili ed i terreni agricoli è a carico: del proprietario o titolare del diritto di usufrutto, uso o abitazione(1); del superficiario;
dell’enfiteuta; del locatario finanziario; del concessionario nel caso di concessione su aree demaniali. È dovuta per l’anno solare proporzionalmente alla quota di possesso o di
diritto. Per gli immobili sui quali sono costituiti diritti di godimento a tempo parziale (multiproprietà) il versamento è effettuato dall’amministratore del condominio o della
comunione.

Il versamento a saldo dell’IMU relativa all’anno d’imposta 2012, previsto per il 16 dicembre, deve essere effettuato entro il prossimo
17 dicembre 2012
calcolando il conguaglio adottando l’aliquota approvata con delibera del Consiglio Comunale n. 16 del 25/07/2012 nella misura dello
0,76%.

Si rimarca che il 50% dell’IMU sugli immobili diversi dalle abitazioni principali e dalle loro pertinenze, nonché dai fabbricati rurali, deve essere versata allo Stato
contestualmente al versamento eseguito a favore del Comune per la parte corrispondente all’aliquota base, fissata nella misura dello 0,76%.

Manifesto IMU 2012